L'INDUSTRIA DELL'ENERGIA

 

1° giorno

Partenza in mattinata in pullman GT. Arrivo a Brasimone e visita dell’impianto idroelettrico ENEL di Bargi. Possibilità di scegliere tra diversi percorsi didattici. Proseguimento quindi per Poggibonsi. Sistemazione, cena e pernottamento in Hotel.

2° giorno

Prima colazione in Hotel. Trasferimento a Volterra e visita della città di origine etrusca, con la Piazza dei Priori e il Palazzo dei Priori, il Palazzo Belforti con la Torre del Podestà. Proseguimento quindi per Larderello e visita del Museo della Geotermia che illustra la storia dello sfruttamento dell’energia geotermica in tutti i suoi aspetti. Nel pomeriggio proseguimento per Massa Marittima, suggestiva cittadina di origine etrusca, considerata uno dei più antichi e affascinanti borghi del grossetano. Visita dei più importanti monumenti, da Piazza Garibaldi al Duomo gotico-romano, al Palazzo Comunale, al Palazzo Pretorio. Trasferimento a Marina di Grosseto, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

3° giorno

Prima colazione in Hotel. Partenza per Montalto di Castro e visita del più grande impianto termoelettrico italiano, originariamente concepito per essere un impianto termonucleare. Trasferimento quindi a Tarquinia e visita del centro storico, con le sue numerose torri, il castello, le caratteristiche chiese e il Palazzo Vitelleschi che al suo interno ospita uno dei musei archeologici più importanti della regione. Visita della necropoli etrusca di Tarquinia che conserva tombe che vanno dal VII sec. a.C. fino all’età romana, decorate con affreschi di eccezionale valore. Rientro quindi in Hotel per la cena ed il pernottamento.

4° giorno

Prima colazione in Hotel e partenza per Siena. Visita della straordinaria città d’arte, famosa in particolare per la grande Piazza del Campo dove due volte l’anno si corre il Palio. Visita del centro storico: il Palazzo Pubblico con la snella Torre del Mangia, il Palazzo Piccolomini, il Palazzo Tolomei, la Basilica di S. Francesco, il Duomo. Partenza quindi per il rientro. Arrivo previsto entro le ore 21.00.