"NATURALMENTE" DOLOMITI

 

1° giorno            

Partenza in mattinata in pullman GT via autostrada,  arrivo a Palus San Marco e sistemazione nelle camere assegnate. Incontro con l’operatore naturalista ed animatore per la presentazione del soggiorno. Divisione in 2 gruppi: breve introduzione sugli aspetti naturali e storici della valle d’Ansiei e della foresta di Somadida. Pranzo in struttura. Nel pomeriggio breve passeggiata per la conoscenza del luogo alternato a giochi di avventura. Cena e uscita notturna.

2° giorno            

Prima colazione  ed escursione a scelta tra: Foresta di Somadida e Val di San Vito, facile itinerario di mezza giornata attraverso una delle più belle foreste delle Alpi che giunge fino ai piedi del colosso dolomitico Sorapis; Cadini di Misurina, giunti a Misurina in autobus, si sale a piedi alla volta del Col de Varda, da dove inizia l’attraversata alla base delle Grave del Pogofà fino alla forcella Maraja mt. 2080. Dopo la sosta per il pranzo si scende lungo i boschi di Vizza Maraja fino a Federavecchia; Tre Cime di Lavaredo, sovrastati dal gruppo dei Cadini di Misurina si risale attraverso pascoli di alta quota, malghe e laghetti alpini fino a raggiungere il Rifugio Auronzo per ammirare l’imponente panorama delle Tre Cime di Lavaredo, eventuale proseguimento fino a forcella Lavaredo; i boschi di Vizza Maraja, oltre la costa dei Pennoni si risale dalla Val Bona attraverso i boschi di Vizza Maraja per scoprire antichi modi di vita tramandati nel tempo. Partenza quindi per il rientro.

IN CASO DI  NEVE ESCURSIONI CON LE CIASPE