SICILIA

 

1° giorno

Partenza in mattinata in pullman GT verso Napoli. Soste lungo il percorso. Imbarco sul traghetto per Palermo, sistemazione nelle cabine assegnate. Notte in navigazione.

2° giorno

Arrivo a Palermo e visita dei monumenti della città prevalentemente di stile arabo-normanno tra cui la Cattedrale che conserva le tombe dei re normanni e dell’imperatore svevo Federico II, il Palazzo Reale, la Chiesa di San Giovanni degli Eremiti. Trasferimento quindi a Monreale nota per il Chiostro e la splendida Cattedrale, definita l’ottava meraviglia del mondo per i suoi mosaici policromi. Sistemazione, cena e pernottamento in Hotel.

3° giorno

Prima colazione in Hotel e partenza per Segesta dove, celato fra le colline, si trova il più affascinante del templi della Sicilia. Proseguimento per Erice, splendido borgo medioevale arroccato sulla sommità del monte San Giuliano, per una breve passeggiata lungo le strette stradine lastricate fino al Castello di Venere, già sito dell’antico tempio. Trasferimento quindi a Selinunte, il più esteso parco archeologico del mediterraneo, che conserva i Templi, l’Acropoli, le Torri dell’antica città greca distrutta dai Cartaginese nel V secolo a.C.. Partenza per Agrigento, sistemazione, cena e pernottamento in Hotel.

4° giorno

Prima colazione in Hotel e visita della Valle dei Templi, dove tra centinaia di mandorli sorgono a testimonianza di millenni le rovine dei grandi templi della città di Akragas. Partenza quindi per Piazza Armerina, dove si potranno ammirare i favolosi mosaici della Villa Romana del Casale. Trasferimento a Cefalù, sistemazione, cena e pernottamento in Hotel.

5° giorno

Prima colazione in Hotel e visita della tipica cittadina marinara di Cefalù, dove i Normanni costruirono quella che doveva essere la loro cattedrale più bella. Partenza quindi per Palermo e imbarco nel traghetto per Napoli. Sistemazione nelle cabine assegnate. Notte in navigazione.

6° giorno

Sbarco a Napoli e partenza per il rientro. Soste lungo il percorso. Arrivo previsto entro le ore 21.00.