POSTUMIA E LE CITTADINE VENEZIANE DELL'ISTRIA

 

1° giorno

Partenza in mattinata per Pirano in pullman Gran Turismo. Pirano è una pittoresca città e un antico porto di pescatori adagiata sull’estremità di un promontorio che si allunga nell’omonimo golfo. Visita del centro storico: Piazza Tartini, Palazzo della Pretura, Casa Veneziana, una casa gotica del XV sec, la Casa natale di Tartini e la chiesa duecentesca di S. Pietro. Nel primo pomeriggio partenza verso Parenzo, uno dei principali centri turistici della Croazia situato sulla costa occidentale dell’Istria. Visita della Basilica di S. Eufrasio, unica in tutta la Croazia per gli splendidi mosaici. Visita della Casa Romanica e dell’Arco di Nettuno. A metà pomeriggio partenza per Rovigno, una bellissima cittadina situata anch’essa sulla costa occidentale dell’Istria: visita della Chiesa di S. Eufemia, l’edificio più imponente che domina tutto il nucleo storico in stile barocco veneziano. Passeggiata nella città vecchia. Trasferimento a Novigrad, sistemazione, cena e pernottamento in Hotel.

2° giorno

Prima colazione in Hotel. Partenza per le grotte di Postumia, un insieme di 20 km (in realtà solo 5 km visitabili) di gallerie, cunicoli e sale scavate nella roccia carsica dall’acqua nel corso di milioni di anni: di particolare interesse la sala dei congressi, il ponte russo e la sala dei concerti, un immenso spazio d’acustica perfetta. Trasferimento quindi a Trieste e visita del centro storico: Piazza dell’Unità d’Italia, piazza principale di Trieste storicamente chiamata Piazza Grande, il Palazzo del Municipio, il Palazzo del Governo, Casa Stratti, il Palazzo del Lloyd Triestino e il barocco Palazzo Pitteri, Palazzo Canciotti, oggi sede della Capitaneria di Porto, e la Chiesa di S. Antonio Taumaturgo, realizzata in stile neoclassico nella prima metà dell’800. Partenza quindi per il rientro previsto entro le 21.00.